Vele Spiegate verso un mare pulito


Sono partiti per l'Arcipelago toscano i volontari che insieme a Legambiente e l'associazione Diversamente Marinai studieranno il fenomeno del marine litter in questa bellissima area del Mediterraneo     

Vele Spiegate è un progetto di Legambiente e Diversamenti Marinai. Unite dalla passione per il mare, le due associazioni organizzano da anni campi di volontariato estivi in barca a vela. Un'esperienza unica per gli amanti del mare. I partecipanti hanno la possibilità di entrare nel cuore delle criticità ambientali che minacciano la salute delle coste e del mare, sperimentare la vita di bordo, partecipare a progetti concreti di salvaguardia e valorizzazione di territori e comunità.

Quest'anno Vele Spiegate ha un obiettivo importante. Mappare e raccogliere i rifiuti marini in particolari aree dell'Arcipelago toscano, comprese le spiagge del Parco normalmente non accessibili. Lo studio scientifico, che seguirà protocolli ufficiali, andrà ad alimentare la rete della ricerca internazionale nell'ambito del marine litter.

 

Ogni anno milioni di tonnelate di rifiuti, sopratutto plastica, finiscono in mare (marine litter) provocando innumerevoli danni ambientali ed economici. A rischio anche la nostra salute. I pesci ingeriscono frammenti di plastica e poi finiscono sulle nostre tavole contaminando l'intera catena alimentare.

Le attività di bordo prevedono anche l'avvistamento dei cetacei per il monitaraggio e la catalogazione di questi meravigliosi mammiferi marini; il coinvolgimento dei turisti sulla cultura e protezione del mare;  la pulizia di spiagge e grotte remote nelle isole più piccole dell'arcipelago.  

 

Per informazioni sui campi di volontariato di Legambiente: volontariato [at] legambiente [dot] it

tel. 06/86268323-4-6 e 06/86268403 

Traghettilines sostiene
Vele Spiegate

 

Anche tu puoi contribuire
prenota il tuo viaggio con Traghettilines

 

 

 

                         

 

 

con il cofinanziamento di  
 

 

 

 

Files
Temi:
Pubblicato il17 giugno 2017